Come individuare la canzone che stai ascoltando senza sapere il titolo

Come individuare la canzone che stai ascoltando senza sapere il titolo

Stai ascoltando una canzone che ti piace, e desideri sapere il suo titolo e quale sia la band o il cantante che la sta interpretando? Niente di più semplice: grazie alle nuove tecnologie è possibile disporre di tutte le informazioni che ti servono in pochissimi istanti, e senza particolari fatiche. E se pensi che Shazam sia l’unico servizio a poterti garantire questo flusso informativo, ti sbagli di grosso! Vediamo insieme 3 semplici programmi che ti permetteranno di individuare la canzone che stai ascoltando, facendo un figurone con i tuoi amici.

Shazam

shazam

La prima applicazione di cui vogliamo parlarti è certamente la più famosa: Shazam. Shazam è di gran lunga il servizio più noto e pubblicizzato: gratuito e di facile utilizzo, ti permetterà di identificare la canzone che stai ascoltando semplicemente utilizzando il suo sistema di “analisi”. In termini concreti, in pochissimi secondi Shazam sarà in grado di riconoscere un brano e mostrarti titolo e artista. Successivamente, ti permetterà anche di ascoltarlo gratuitamente su altri servizi, come Spotify, o di acquistare il brando su store digitali come iTunes, o visualizzare i video relativi su YouTube. Insomma, cosa volere di più da un brano di “cattura” delle canzoni?

Ti ricordiamo inoltre che Shazam è disponibile in maniera free, ed è compatibile con tutti i principali sistemi operativi. Ne esiste anche una versione per smartphone, dall’utilizzo pratico e immediato: sarà infatti sufficiente fare un touch su logo dell’app, mettere il tuo smartphone vicino alla fonte che sta riproducendo la canzone e attendere qualche secondo. Una volta riconosciuto il brano, Shazam ti mostrerà il titolo e il nome dell’artista, permettendoti – così come avviene nella versione per Windows o OS, di ascoltare il streaming il prezzo, acquistarlo, condividerlo con i tuoi contatti, e così via.

Tunatic

tunatic

Forse un po’ meno conosciuto di Shazam, ma comunque particolarmente valido per i tuoi fini e per le tue curiosità musicali, Tunatic è una ottima alternativa a Shazam e, probabilmente, anche uno dei migliori programmi per poter riconoscere le canzoni. Il funzionamento è, come intuibile, molto simile a Shazam: sarà sufficiente far “ascoltare” al programma una canzone, e attendere qualche secondo affinchè Tunatic possa riconoscere il titolo del brano, l’artista o la band che lo stanno interpretando, e altre informazioni utili. Anche Tunatic è inoltre un software completamente gratuito, ed è compatibile sia con Windows che con OS.

Audiggle

audiggle

Altra alternativa a disposizione di tutti coloro che, come te, hanno intenzione di identificare delle canzoni che stanno sentendo, è Audiggle. Sicuramente meno famoso dei due servizi precedenti, è un buon programma che ti permette di scoprire quali siano i brani che stai ascoltando. Sia che venga trasmesso alla radio, o alla tv, sarà sufficiente avvicinare il microfono alla fonte di riproduzione e attendere qualche secondo, affinchè Audiggle possa comprendere se nel proprio database vi è un brano identico.

Le buone notizie non finiscono inoltre qui. Anche Audiggle è infatti un programma completamente gratuito, e per utilizzarlo sarà sufficiente effettuare l’accensione di un account free sul suo sito. Tuttavia, contrariamente agli altri, la gratuità è sottoposta a qualche limitazione: con Audiggle non sarà infatti possibile effettuare oltre le cinque identificazioni gratis al mese, superate le quali bisognerà sottoscrivere un abbonamento a pagamento.

Dove scaricarli

Le versioni gratuite dei programmi che sopra abbiamo avuto modo di illustrarti sono disponibili in pochi istanti, scaricando i relativi software (occupano poco spazio e assorbono poca memoria, pertanto non preoccuparti!). Shazam è disponibile qui, mentre per scaricare Tunatic c’è questa utile pagina a disposizione sul sito internet della Wildbits. Per quanto infine riguarda Audiggle, puoi scaricarlo da qua. La versione per app di Shazam e di altri servizi per identificare le canzoni su smartphone, possono invece essere oggetto di download dai rispettivi store.

Avatar
Esperto di software e nuove tecnologie. Web writer per passione.

NESSUN COMMENTO

Rispondi: