Xiaomi Mi 8 è l’ultimo prodotto della multinazionale cinese Xiaomi. In forte ascesa anche in Italia. Con sede a Pechino, Xiaomi progetta, sviluppa e vende smartphone, app mobili, laptop e relativi dispositivi elettronici di consumo. Ha lanciato il primo smartphone nel 2011 e nel 2014 in Cina è diventata la più grande azienda di smartphone. Non solo, tre anni dopo, è diventata la quinta più grande azienda di smartphone al mondo. Anticipata solo da Apple, Huawei, Samsung e Oppo.

Xiaomi conta 15mila dipendenti tra Cina, India, Malesia, Singapore. Ma punta ad espandersi anche in Indonesia, Filippine e Sud Africa.

Il CEO di Xiaomi è Lei Jun, che vanta un capitale netto di $ 6,8 miliardi. Tanto da piazzarsi nel 2017 al 24mo nella classifica delle persone più ricche della Cina.

Insomma, Xiaomi è un’azienda che non scherza e il suo nuovo Xiaomi MI 8 contribuirà ad aumentarne sicuramente lo spessore. Ecco una recensione di Xiaomi MI 8.

>>> ACQUISTA ORA IL TUO XIAOMI MI 8 A PREZZO SCONTATO <<<

Xiaomi MI 8 recensione, design e scocca

Com’è il design di Xiaomi MI 8? A prima vista, il Mi 8 potrebbe sembrare il solito smartphone medio del 2018: display con proporzioni alte con il notch in cima. Assomiglia anche molto a un dispositivo Apple particolarmente noto. Anche se, una volta sollevato e sentito il dispositivo, diventa una storia completamente diversa. Xiaomi ha dato al Mi 8 un pannello posteriore in vetro molto lucido e liscio che è bello al tatto e riflette la luce in certi angoli per un tocco in più. Quello stesso pannello posteriore più i bordi arrotondati lo fanno sentire come un dispositivo elegante e premium.

Anche se purtroppo lo rende scivoloso e soggetto a sbavature. Abbiamo il layout dei pulsanti standard qui con il pulsante di accensione / blocco situato a destra e lo slot per schede dual-SIM sulla sinistra. I pulsanti sono silenziosi e facilmente cliccabili ma sono un po’ difficili da raggiungere durante le operazioni con una sola mano. Se c’è una cosa che manca qui, è l’opzione per lo storage espandibile in quanto il Mi 8 non ne ha, nemmeno una configurazione ibrida.

Un’ammiraglia 2018 non sarà un’ammiraglia se non è dotata di una porta USB Type-C. Per fortuna, nella parte inferiore del dispositivo c’è la porta suddetta racchiusa da due griglie dei diffusori (il microfono principale sulla sinistra e l’altoparlante sulla destra). Se hai notato che non c’è una porta audio da 3,5 mm ma Xiaomi non ci ha lasciato appesi perché c’è un adattatore USB da tipo C a 3,5 mm nella confezione. Poi sul retro ci sono le due fotocamere AI da 12 MP accompagnate da un flash LED e uno scanner di impronte digitali.

Il dispositivo è relativamente sottile e leggero ma si sente ancora robusto nelle mani. È facile da impugnare ma di nuovo scivoloso, soprattutto se posizionato su una superficie piana senza alcuna protezione. Si adatta bene alle tasche dei nostri pantaloni e pantaloncini, quindi portarlo in giro non sarà un problema. Xiaomi per il suo Xiaomi MI 8 ha incluso una custodia in silicone trasparente nella confezione, così abbiamo potuto apprezzare ancora quell’elegante retro in vetro senza lo stress della pulizia continua. Rimuove anche la natura scivolosa del dispositivo.

ACQUISTA ORA XIAOMI MI 8, SOLO PER OGGI IN SCONTO!!!

Xiaomi MI 8 recensione, display

Com’è il display di Xiaomi MI 8? Xiaomi Mi 8 è dotato di un display AMOLED FHD (2248 x 1080) da 6,21 pollici progettato da Samsung. Essendo uno schermo AMOLED, i colori sono ben saturi, i neri sono più visibili e gli angoli di visualizzazione sono eccezionali. Potrebbe non avere un display QHD o 4K, ma la qualità del suo schermo è più che sufficiente per offrire un’esperienza di visione piacevole. Ha anche un rapporto schermo-corpo generoso all’88,5%, rendendolo perfetto per il consumo di video e film.

Xiaomi ha anche rimosso la seccatura di nascondere manualmente la tacca quando guardava i video mentre il telefono lo fa automaticamente. L’opzione è ancora presente nel menu delle impostazioni anche se si desidera nascondere la tacca anche durante le normali operazioni.

Xiaomi MI 8 recensione, audio

Com’è l’audio di Xiaomi MI 8? Nonostante abbia un solo diffusore nella parte inferiore, il dispositivo emette ancora un buon audio. I medi e gli alti sono nitidi e i suoni sono nitidi e chiari anche ai massimi volumi. Ancora una volta, le minime sono quasi inesistenti, ma la qualità audio complessiva non è troppo malandata.

Xiaomi MI 8 recensione, fotocamera

Com’è la fotocamera di Xiaomi MI 8? Il Mi 8 è dotato di due telecamere posteriori AI da 12 MP e di un frontale da 20 MP, con AI pure. La parte posteriore ha stabilizzazione ottica dell’immagine a 4 assi e AF a doppio pixel. Per le modalità, abbiamo Video brevi, Video, Foto, Ritratto, Quadrato, Panorama, Manuale, un set di filtri e Beauty Pro per la parte posteriore.

Il fronte, d’altra parte, ha tutte le caratteristiche del retro eccetto Panorama e Manuale. Le funzioni AI degli sparatutto possono essere attivate o disattivate se vuoi una versione inedita dei tuoi scatti. La qualità delle immagini delle doppie videocamere AI posteriori è piuttosto impressionante. Gli scatti hanno una qualità sorprendente, nitidezza, gamma dinamica e riproduzione e accuratezza dei colori spot-on.

L‘intelligenza artificiale aiuta molto a postare immagini nello scenario previsto, come cibo o natura. Anche i colpi di luce scarsa sono impressionanti, nonostante il rumore sia visibilmente notevole. All’inizio eravamo addirittura delusi perché il rumore era davvero evidente sull’interfaccia utente della fotocamera, ma una volta che l’intelligenza artificiale ha fatto la sua magia è diventato minimo. La messa a fuoco automatica era anche veloce, scattante e on-point.

ACQUISTA ORA XIAOMI MI 8, SOLO PER OGGI IN SCONTO!!!

Questa straordinaria qualità d’immagine si traduce anche nella fotocamera frontale. I selfie sono nitidi e chiari, hanno una buona riproduzione dei colori, nitidezza e accuratezza. L’intelligenza artificiale funziona perfettamente anche nel levigare la pelle senza sembrare troppo artificiale. Le opzioni di bellezza sono ancora lì, ma pensiamo che l’intelligenza artificiale sia più che sufficiente per le tue esigenze di selfie.

La messa a fuoco automatica è veloce e i filmati sono nitidi e chiari con una buona gamma dinamica, nitidezza e colore. Il microfono riprende abbastanza bene l’audio.

Xiaomi MI 8, recensione sistema operativo

Qual è il sistema operativo di Xiaomi MI 8? La nostra unità funziona sulla versione globale di MIUI 9.5 su Android 8.1 Oreo. L’interfaccia utente è abbastanza semplice: nessun cassetto app perché tutte le app sono gestite dalle schermate principali. È ancora un’interfaccia utente semplice e pulita da usare, specialmente se hai già familiarità con MIUI. Tuttavia, abbiamo il piacere di godere di alcune funzionalità eleganti come Second Space (divide la memoria e l’operazione del telefono in due), Full-Screen Gestures sullo schermo (sostituisce la navigazione sullo schermo per i gesti) e le doppie app. Questo è ovviamente da aggiungere a ciò che Android Oreo ha da offrire.

 

Xiaomi MI 8 recensione, memoria

Com’è la memoria di Xiaomi MI 8? Abbiamo la versione da 64GB a portata di mano, ma c’è una variante da 128GB più ampia disponibile sul mercato. Ci sono alcune app preinstallate come booking.com e iReader e alcuni Mi homebrew. Questo abbinamento con le app standard di Google Apps e Microsoft ci lascia con circa 52,6 GB di spazio utilizzabile dai 64 GB iniziali.

Xiaomi MI 8 recensione, performance

Powering the Mi 8 ha un processore Qualcomm Snapdragon 845 abbinata a 6GB di RAM. Il telefono è riuscito a gestire tutto ciò che abbiamo lanciato. Non importa quanto fosse pesante o intensa la grafica. Il multitasking non è stato un problema neanche grazie ai 6GB di RAM. I giochi sono anche un piacere da giocare, dato che anche i titoli più pesanti funzionano senza intoppi sul dispositivo. Non abbiamo riscontrato nervosismi, frame drop o ritardi con giochi come PUBG Mobile, Tekken 7 e Asphalt 9.

Il riconoscimento del volto è stato rapido e molto reattivo, soprattutto nelle aree luminose in quanto sblocca istantaneamente il dispositivo. Anche le prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione sono impressionanti con solo un secondo di ritardo.

  • AnTuTu (v7) – 267,200
  • Geekbench – 2422 (Single Core), 9,093 (Multi-Core)
  • 3DMark – 3,885 (SSE – OpenGL ES 3.1), 2,974 (SSE – Vulkan)
  • PCMark – 4,676 (Work 2.0), 5,315 (Work 1.0)

Xiaomi MI 8 recensione, connettività

Com’è la connettività di Xiaomi Mi 8? Il dispotivo racchiude un buon set di funzioni di connettività che include 4G LTE, WiFi, Bluetooth 5.0, NFC, GPS e OTG. La qualità delle chiamate è chiara e buona e il GPS funziona perfettamente per app come Waze, Maps e Grab. La ricezione del segnale è buona anche quando si è in aree schermate, utilizzandolo anche come come hotspot.

Xiaomi MI 8 recensione: la batteria

Com’è la batteria di Xiaomi MI 8? Il dispositivo è dotato di una batteria da 3400 mAh con ricarica rapida 4. La durata della batteria è davvero eccezionale, arriva fino ad un giorno o due in caso di utilizzo minimo senza Wi-Fi e circa un giorno con un utilizzo intenso su WiFi. Durante un Test del ciclo video standard, il telefono è durato per ben 20 ore e 35 minuti, il che è impressionante. Il caricamento dallo 0-100% dura circa un’ora a un’ora e mezza, grazie a QC4.

Xiaomi MI 8 recensione, prezzo

Qual è il prezzo di Xiaomi MI 8? Il prezzo di lancio di questo sorprendente smartphone è di 529 euro. Entrando dunque in concorrenza con OnePlus e Asus, che con OnePlus 6 e ZenFone 5Z, più o meno allo stesso prezzo, quest’anno hanno fatto un ottimo lavoro. Online è ovviamente possibile risparmiare molto, trovando anche prezzi di poco superiori ai 400 euro.

ACQUISTA ORA XIAOMI MI 8, SOLO PER OGGI IN SCONTO!!!

Xiaomi MI 8 aspetti migliori

Quali sono i migliori aspetti dello Xiaomi MI 8? A nostro avviso i seguenti:

  • Display
  • Top-notch
  • Fotocamera
  • Altoparlanti
  • Batteria
  • Prezzo scontato

Xiaomi MI 8 aspetti peggiori

Quali sono gli aspetti peggiori dello Xiaomi MI 8? A nostro avviso i seguenti:

  • Pannello posteriore con vetro antiscivolo e antimanomissione
  • Porta audio da 3,5 mm

Xiaomi MI 8 conviene?

Conviene acquistare Xiaomi MI 8? Xiaomi dimostra ancora una volta che le specifiche e le prestazioni di punta non devono necessariamente arrivare a un prezzo elevato. Il Mi 8 è un dispositivo di punta per gli standard del 2018. Ha impressionanti telecamere, display, prestazioni, riconoscimento facciale e altoparlanti capaci. Si tratta di un pacchetto completo che offre il meglio che il mercato ha da offrire a un prezzo comprensibilmente accessibile.

>>> ACQUISTA ORA IL TUO XIAOMI MI 8 A PREZZO SCONTATO <<<

Se vogliamo confrontare Xiaomi MI 8 con uno dei Top di gamma in circolazione di altri marchi, ossia Samsung Galaxy S9, vediamo che quest’ultimo tecnicamente è superiore al prodotto cinese nel suo complesso. Ma esso comunque non sfigura ed è venduto peraltro a metà prezzo.

Galaxy Samsung S9 batte Xiaomi MI 8 per quanto concerne il design, il display, la sicurezza, l’audio, gli accessori. Mentre Xiaomi MI 8 batte Samsung Galaxy S9 per quanto concerne la durata della batteria, il software e ovviamente il risparmio. Un confronto tra le fotocamere di Mi 8 e S9 non produce invece un vero vincitore. Il Galaxy S9 ha certamente una modalità manuale più elaborata e molte modalità di ripresa e registrazione che Xiaomi Mi 8 non ha, ma lo smartphone Xiaomi ha una modalità automatica fenomenale grazie alle sue ottimizzazioni software. E grazie alla AI, il Mi 8 cambia le impostazioni al fine di regalarti prestazioni eccellenti.

NESSUN COMMENTO

Rispondi: