iPhone 8: ecco come sarà!

iPhone 8: ecco come sarà!

0 30
iPhone 8 ecco come sarà!
iPhone 8 ecco come sarà!

Le nuove indiscrezioni affermano che il nuovo iPhone 8 uscirà come al solito a settembre, e celebrerà il decimo anniversario dello smartphone della mela. Lo schermo sarà di 5.8 pollici, quindi una via di mezzo tra iPhone e iPhone Plus.

La rete di sicurezza Apple quest’anno non è riuscita a non far trapelare informazioni sul nuovo dispositivo di Cupertino. Sono presenti online già quasi tutte le foto del nuovo dispositivo, che adesso ci presenteremo.

Il design risulta essere completamente stravolto: sulla falsa riga di Samsung.

Il display da ben 5.8” OLED con forma “customizzata” e cornici altamente sottili ha consentito di mantenere contenute le dimensioni dello smartphone che dovrebbero essere di a 143.5 x 71 per 7.5 mm di spessore. L’iPhone 8, nonostante lo schermo “gigante”, sarebbe quindi più compatto e maneggevole dell’iPhone 7 Plus, che ricordiamo è di 158.2 x 77.9 e 7.3 mm di spessore.

iPhone 8 Retro Laterale Fronte
iPhone 8 Retro Laterale Fronte

 

Nei rendering del retro notiamo subito che il blocco della camera è stato spostato da orizzontale a verticale, con le due camere più il flash che risultano sporgere dalla scocca, che sembrerebbe avere una finitura in vetro. Potrebbe quindi essere il primo telefono con retro in vetro dai tempi del lontano iPhone 4S.

Se queste indiscrezioni dovessero rivelarsi vere, sarà la più grande rivoluzione di iPhone dal primo iPhone, un modo senza dubbio “epocale” per festeggiare il decennio del melafonino.

I colori di iPhone 8 saranno bianco e nero “jet black” (ci sarà quindi un ritorno del colore bianco nella scocca, che non si vedeva ormai dai tempi di iPhone 4S) ma crediamo che Apple potrebbe commercializzare anche le colorazioni space gray, oro e rose gold.

Come c’era da aspettarsi, è ancora assente il jack da 3,5 pollici.

Apple ha finito di innovare?

Da quello che si evince da questi rendering, se questo dovesse rivelarsi il nuovo iPhone 8, crediamo che Apple si sia nuovamente ispirata dal Galaxy S8 Edge, uno dei primi telefoni ad introdurre sul mercato uno smartphone con display “totale”, ovvero con lo schermo ricopre in larga parte il frontale del telefono.

Tuttavia la vera innovazione di questo display risulta essere la parte superiore dello schermo, che in questo caso “si adatta” per lasciare spazio al centro ai classici sensori e al microfono, utilizzando però le parti laterali come spazio utile per il centro notifiche e per ovviamente aumentare la superficie del display. Una soluzione intelligente quella di Jonathan Ive e del suo team di Industrial Design, dove la forma segue la funzione.

Tuttavia la decisione di impostare le fotocamere posteriori in modalità orizzontale, per giunta disassate, obbligherà gli utenti di iPhone ad utilizzare nuovamente il telefono della mela con una custodia, per evitare che il telefono “traballi” mentre lo si utilizza.

NESSUN COMMENTO

Rispondi: