Volete scrivere a Mark Zuckerberg? Si può fare ma…

Volete scrivere a Mark Zuckerberg? Si può fare ma…

2 6554
facebook messaggi

Se avete qualcosa di urgente da dire a Mark Zuckerberg, un complimento, un suggerimento o magari volete sottoporgli l’idea geniale che avete avuto per una nuova start up, da oggi potete farlo. Potete inviare al fondatore di Facebook un messaggio privato e ottenere anche che sia messo in evidenza tra i messaggi che il giovanissimo miliardario riceve.

facebook messaggi

Ma dovete mettere mano al portafoglio: per inviare questo messaggio dovete pagare la bellezza di 100$. Si tratta di un esperimeto per verificare qual è la propensione degli utenti a pagare per inviare messaggi privati su Facebook. Già è in corso un esperimento che punta a verificare se gli utenti sono disposti a pagare 1$ per inviare messaggi privati a persone fuori dalla loro cerchia di contatti. Probabilmente adesso Facebook vuole testare una diversificazione dei prezzi a seconda dell’importanza del personaggio a cui ci si rivolge.

Sono molto curioso di conoscere i risultati dell’esperimento, anche perché molto probabilmente non sarà Mark Zuckerberg a leggere i messaggi e magari a rispondere ma qualche anonimo impiegato del social network. Tuttavia questa disperata ricerca di fonti di monetizzazione continua con idee che, francamente, non sembrano molto efficaci.

Alcuni analisti, ad esempio, hanno fatto notare che solo un quarto degli utenti del social network utilizzano abitualmente i messaggi privati. Pensare che qualcuno possa spendere dei soldi per inviare dei messaggi è forse fin troppo ottimistico. Probabilmente due sono le categorie che potrebbero essere interessate: i mitomani in cerca di notorietà, che scriverebbero soprattutto ai personaggi famosi e gli spammer, che invieranno in massa proposte commerciali molto dubbie a milioni di utenti.

Spero per il bene dell’umanità che entrambe le categorie non siano molto numerose, ma sono bene per esperienza che invece lo sono. Tuttavia basare il proprio business sulla vendita in massa di viagra o di guide miracolose per diventare milionari in 7 giorni (tipici prodotti venduti dagli spammer su internet) non è forse il massimo.

In ogni caso per Facebook, lo sappiamo bene, sono in arrivo grandi novità: domani è il grande giorno della conferenza stampa in cui saranno rese note novità rivoluzionarie.

Siete curiosi? Se non volete aspettare fino a domani, provate a scrivere a Zuckerberg, vediamo se vi risponde…

2 COMMENTI

  1. Ma non è che Facebook fa la fine di Myspace? Ci fu un momento che tutti usavano myspace, tutti parlavano di Myspace, adesso che cosa vale 0? E second life ve lo ricordate? Su Repubblica, Corriere, TV, si parlava tutti i santi giorni di Second Life. Adesso che cosa è rimasto? Nulla…

Rispondi: