Come cancellarsi da LinkedIn

Come cancellarsi da LinkedIn

0 731

Hai mai utilizzato LinkedIn? Si tratta di un social network particolarmente utile per poter allacciare nuovi rapporti professionali, e non solo. Molto utilizzato in ambito internazionale (un pò meno in Italia, ma esserci e gestire il proprio account è comunque importante), LinkedIn conquista ogni giorno nuova utenza, speranzosa di poter ottenere nuove opportunità di lavoro attraverso l’utilizzo delle sue ricche opzioni.

Ebbene, se anche tu stai utilizzando LinkedIn, ma nonostante i suoi vantaggi hai comunque deciso che forse non fa per te e desideri eliminare il tuo account da Linkedin, nessun timore: nelle righe che seguono avrai l’opportunità di scoprire in che modo puoi cancellarti da LinkedIn in maniera semplice ed efficace, eliminando la tua presenza virtuale nel social network più amato dai professionisti.

Una piccola premessa: vuoi davvero cancellarti?

Prima di proseguire oltre, permettici una piccola premessa che – forse – potrà evitarti qualche problema: sei proprio sicuro che vuoi cancellarti da LinkedIn? Tieni conto, infatti, che una volta che avvierai la procedura per poterti cancellare definitivamente da LinkedIn non potrai più avere accesso alle informazioni che hai aggiunto nel tuo account, nè ai collegamenti che magari hai faticosamente instaurato. Di contro, il tuo profilo non potrà più essere visibile sul social network e, di conseguenza, perderai tutte le segnalazioni, gli apprezzamenti e le competenze che ti sono state attribuite nel corso della tua presenza sul social.

Pertanto, prima di procedere oltre, prendi qualche minuto del tuo tempo e cerca di pensare se effettivamente cancellarti da LinkedIn è quel che fa per te. Ricorda infatti che una volta che la procedura di cancellazione verrà portata a termine, non potrai più tornare indietro: i dati del tuo account verranno infatti eliminati per sempre, e per poter nuovamente avere un account sul social network, dovrai ripetere l’iscrizione a LinkedIn, e reinserire manualmente tutte le informazioni che avevi precedentemente aggiunto.

Dunque, se hai dei dubbi e ritieni sia il caso di pensarci un pò di più, temporeggia per qualche giorno: la nostra guida è sempre a tua disposizione, e potrai consultarla tutte le volte che lo desideri!

Cancellarsi da Linkedin in 2 minuti

Se una volta superate le nostre premesse sei comunque convinto che valga la pena cancellarsi da LinkedIn, puoi continuare a leggere e scoprire come poter eliminare la tua esistenza dal social network in appena 2 minuti.

La prima cosa che devi fare è accedere al tuo account. Pertanto, apri il browser Web e digita linkedin.com. Premi Invio e, nella pagina che appare, effetti l’accesso al tuo account digitando – nella maschera presente nella parte superiore della pagina – l’indirizzo email e la password personale. Clicca quindi su Accedi.

Avuto accesso al tuo account, potrai eliminarlo cliccando sulla foto che risulta associata al tuo profilo e, successivamente, sul collegamento Gestisci che si trova di fianco alla voce Privacy e Impostazioni.

linkedin-gestione-privacy

Nella schermata che ti verrà proposta, fai clic sulla prima scheda Account in alto a sinistra, e scorri la pagina fino alla sezione Abbonamenti. Fai clic quindi sul pulsante Cambia, che trovi in corrispondenza della voce Chiusura account.

linkedin-chiusura-account

Ti verrà quindi mostrata una nuova pagina, nella quale ti verrà richiesto di individuare il perchè stai chiedendo la cancellazione da LinkedIn. Le opzioni sono cinque (Ho un account duplicato, Ricevo troppe email, L’adesione non mi offre alcun vantaggio, Mi preoccupa la privacy, Ricevo contatti indesiderati), e selezionando ciascuna di queste il social network cercherà di trattenerti proponendoti dei sistemi per poter risolvere la sensazione del tuo disagio. Vi è poi una sesta opzione residuale (Altro), con lo spazio dedicato a eventuali commenti.

linkeind-conferma-cancellazione-account

Clicca infine su Avanti, e giungerai alla conclusione del breve iter di cancellazione. Se desideri saperne di più, ti consigliamo di consultare la pagina dell’Assistenza, presente sul sito internet ufficiale di LinkedIn, dove poter trovare ogni riscontro a qualsiasi domanda frequente (se invece hai qualche quesito più particolare, puoi contattare il desk di LinkedIn, dalla stessa pagina).

Salva

NESSUN COMMENTO

Rispondi: