Bitcoin Cash: cos’è ed è veramente meglio del Bitcoin?

Bitcoin Cash: cos’è ed è veramente meglio del Bitcoin?

0 113
Bitcoin Cash
Bitcoin Cash

Il Bitcoin Cash è il “nuovo arrivato” nel mondo delle Criptovalute, e nonostante sia una vera e propria copia (migliorata) del Bitcoin, sono in molti a scommettere sul successo di questa criptovaluta, voluta fortemente dai miners della piattaforma, che si erano “stancati” di un Bitcoin estremamente lento e saturo.

L’intero mondo del trading online non fa altro che parlare di Criptovalute ultimamente: Bitcoin, Ethereum, NEM, Ripple e chi più ne metta sono sulla bocca di tutti. Il Bitcoin Cash è quindi soltanto l’ultimo arrivato, ma nonostante sia estremamente “giovane” come criptovaluta, ha già un discreto successo.

Per spiegare cosa sia il Bitcoin Cash, conviene prima di tutto iniziare con il Bitcoin “originale”.

Le criptovalute sono relativamente nuove ed in continua evoluzione, e le ultime news sul Bitcoin Cash sono che è un “hard-fork” del Bitcoin. Con il termine di “hard-fork” si intende un cambio nel protocollo che potrebbe portare alla divisione della criptovaluta in due, oppure addirittura in più di due “filoni” con una divergenza tecnica tra le due criptovalute. Quello che è successo la scorsa settimana è stato lo splitting del Bitcoin in due criptovalute: il Bitcoin ed il Bitcoin Cash.

Quindi il 1 Agosto 2017, la Blockchain si è essenzialmente divisa in due: adesso è possibile fare trading con il Bitcoin e con il Bitcoin Cash. Queste due criptovalute condividono una storia comune, ma da agosto in poi avranno un futuro indipendente.

Uno dei primi broker di trading online ad aver offerto la possibilità di fare trading sia con il Bitcoin che con il Bitcoin è la piattaforma di trading Plus500. Plus500, essendo una piattaforma di trading online completamente affidabile, regolamentata ed assolutamente semplice da utilizzare, è la migliore soluzione per iniziare con il Bitcoin Cash. Clicca sul link per leggere la nostra recensione su Plus500 e le altre migliori piattaforme di trading.

Hard Fork

L’Hard Fork è per svariati aspetti estremamente simile ad uno stock split. Ad esempio: nuovi titoli vengono emessi in modo che il numero totale di azioni aumenti e il valore dei vecchi titoli diminuisca. La differenza viene riflessa anche all’interno del mercato, attraverso la proporzione 1:1 tra il prezzo dei nuovi e dei vecchi titoli.

Questa diluzione avviene anche se la perdita del prezzo dei nuovi titoli viene compensata dall’aggiunta di nuovi titoli azionari. Tuttavia, il nuovo titolo (Bitcoin Cash) ottenuto dallo split del Bitcoin ha comunque fornito in maniera molto generosa la compensazione per questa differenza.

Il Bitcoin Cash, nonostante sia nato da qualche giorno, è già riuscito a diventare la terza criptovaluta con più valore globale per capitalizzazione di mercato, sorpassando sia Litecoin che Ripple.

Il Bitcoin Cash è meglio del Bitcoin?

Il Bitcoin Cash è il risultato di una spaccatura all’interno della community del Bitcoin. Il Bitcoin Cash è stato creato da una minoranza di utenti che non apprezzavano i pochi sforzi della community di sviluppatori del Bitcoin verso la velocità e la scalabilità della rete.

Il Bitcoin Cash possiede una blockchain completamente diversa rispetto al Bitcoin: la dimensione dei blocchi è di ben 8 megabyte rispetto a solo 1 megabyte di Bitcoin. Questo consente una quantità maggiore di transazioni al secondo e quindi un consensus (conferma di una transazione da parte di tutti i nodi) estremamente più immediato rispetto al Bitcoin Classico.

Il Bitcoin Cash è quindi tecnicamente meglio del Bitcoin, in quanto risolve il fastidioso problema della “capacità” di transazioni del Bitcoin alla radice. Tuttavia rischia di non “sopravvivere” a causa dell’adozione degli utenti. Se pochi utenti adotteranno nei prossimi mesi questa criptovaluta, molto probabilmente sarà destinata a scomparire.

Questo potrebbe accadere nel caso in cui la tecnologia di Bitcoin “originale” dovesse progredire, garantendo ottime prestazioni anche con un semplice soft-fork.

NESSUN COMMENTO

Rispondi: